"Così sconfiggiamo la leucemia": la rivoluzione al Bambino Gesù

"Abbiamo completamente rivoluzionato il farmaco, utilizzando una piattaforma più confeniente dal punto di vista economico ma che mi dia un'efficacia maggiore; riduco i costi e ottengo un risultato che è lo stesso e forse un pochino più alto. Secondo me non possono esserci pazienti di classe A e classe B. Eticamente non riesco a concepirlo".