A Roma seminario della Fondazione Attua sull'Europa che investe

Dopo anni di austerità, la Commissione europea ha finalmente messo in piedi un piano per sostenere le imprese nelle loro attività imprenditoriali e in quelle per lo sviluppo. La prima fase di attuazione ha visto l'Italia partecipare con oltre 55 progetti e l'obiettivo è riuscire a fare di più attraverso una più ampia informazione non solo sull'esistenza del piano Juncker, ma anche attraverso la conoscenza delle procedure con le quali pubbliche amministrazioni, privati e imprese possono accedere a questa importante forma di finanziamento e candidare progetti.