Berbotto: Intesa Sanpaolo ha obbligo supportare crescita startup

Roma, 25 nov. (askanews) - "Intesa Sanpaolo è la banca In Italia tra i primi posti per capitalizzazione di mercato a livello europeo e quindi ha l'obbligo di seguire tutti i temi dell'innovazione e di supportare la crescita delle delle startup, valorizzare le idee dei giovani innovatori". Lo ha sottolineato Valentina Berbotto, Valutazione e Accelerazione Start up - Intesa Sanpaolo Innovation Center, intervenuta Roma alla presentazione della quarta edizione del Premio Angi. "Perché? Perché queste rappresentano proprio l'evoluzione delle nostre imprese clienti. La nostra azione è duplice e va su due livelli: senz'altro forniamo servizi bancari e finanziari alle startup, ricordo che il 30% delle startup iscritte al registro del Mise sono clienti di Intesa Sanpaolo. Ma forniamo anche servizi e supporto non finanziario, perché le start up per crescere hanno bisogno anche di percorsi di accelerazione e percorsi di sviluppo business dedicati. In questo ambito proprio interviene Intesa Sanpaolo Innovation Center che è la società che rappresento".