Bologna, 12 anarchici dietro agli incendi ai ripetitori Tv

Le indagini, coordinate dalla Procura locale, hanno evidenziato come gli autori si fossero organizzati "promuovendo un'associazione terroristico eversiva tesa anche alla predisposizione e diffusione di materiale istigatorio al compimento di azioni riconducibili ad una generale "Campagna di lotta antistato". Il blitz ha anche toccato Milano e Firenze.