Carella: manager valorizzino diversità in azienda, è un valore

"Da una parte l'esperienza tecnologica, le capacità tecnologiche dall'altro la capacità esperenziale degli anziani - ha spiegato - I manager possono giocare un ruolo fondamentale nel mettere assieme queste diversità e fare in modo che le diversità possano diventare un valore perchè contrariamente le diversità separano. Allora - ha proseguito Carella - se le diversità vengono utilizzate come un valore, un patrimonio da mettere in comune ecco che il manager può giocare un ruolo fondamentale nell'innovare i modelli produttivi e organizzativi giocando molto sul gioco di squadra, giocando molto su un lavoro di gruppi intergenerazionali e multidisciplinari perchè sempre più sarà necessario lavorare su progetti comuni a tutti i dipendenti e sempre meno si lavorerà su obiettivi individuali".