Cecilia Alemani, prima donna italiana a dirigere la Biennale arte

Per questo la sfida della 59esima Biennale d'arte ci sembra particolarmente stimolante, per poter verificare in che modo lo stile così incisivo di Cecilia Alemani troverà la maniera di manifestarsi anche nel più ampio (verrebbe da dire "colossale") lavoro di gestire quello che è uno dei due più importanti eventi di arte contemporanea al mondo.