Conte a Parigi: hot spot Ue già nei paesi di origine dei migranti

"Dobbiamo creare centri di protezione europei già nei paesi di origine o di transito in modo da anticipare e velocizzare anche i procedimenti di identificazione e le richieste di asilo dei migranti. Il concetto stesso di Stato di primo ingresso va ripensato: chi mette piede in Italia mette piede in Europa. Dobbiamo consolidare il concetto di frontiera europea. Nessuno in Europa può pensare di rimanere estraneo, di lavarsi le mani rispetto al problema dell'emigrazione".