Conte: su contrasto alle mafie dobbiamo essere tutti uniti

"Una delle cose che più mi ha addolorato nei giorni scorsi - ha poi aggiunto - è stato quando c'è stato un attacco alla memoria di un congiunto del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, sui social e questa è stata una cosa che mi è dispiaciuta".