Corea del Sud, Seoul in lutto dopo la morte del sindaco Park Won-soon

I cittadini di Seoul sabato hanno reso omaggio al sindaco della capitale sudcoreana, Park Won-soon, ritrovato senza vita giovedì nei boschi a nord della città. In migliaia hanno tributato l’ultimo saluto al primo cittadino durante una veglia funebre organizzata fuori dal municipio. La polizia indaga per capire le cause della morte. Ma l'ipotesi più accreditata è quella del suicidio. Il ritrovamento è avvenuto dopo sette ore di massicce ricerche, dopo che la figlia del primo cittadino ne aveva denunciato la scomparsa. Park Won-soon deteneva la carica di sindaco di Seul dal 2011 e, lo scorso giugno, era stato rieletto per il suo terzo e ultimo mandato.