Coronavirus, Di Maio: "Ordinanze regionali arma a doppio taglio"

Luigi Di Maio ribadisce il no del governo alle ordinanze delle singole regioni per contenere il coronavirus. "Danno l'idea che ci siano delle difficoltà, quindi sono un'arma a doppio taglio", dice il ministro degli Esteri da Pomigliano D'Arco, nel Napoletano, dove partecipa all'iniziativa #InnovarePerCrescere, nello stabilimento Leonardo della cittadina partenopea.