Coronavirus, Speranza: isolamento più certo, tampone non basta

Il ministro ha inoltre confermato che i focolai, al momento, sono solamente due. "Ci sono in questi momenti due focolai distinti. C'è uno studio affidato all'Istituto superiore di Sanità, che sta verificando la connessione tra i due possibili focolai. Questo studio è ancora in corso, ma le istituzioni italiane considerano in questo momento due focolai".