Coronavirus, Zaia: tenuta positiva, spero chiudere presto partita

"I negativi asintomatici sono i nostri angeli, non solo i medici ma tutti gli operatori della sanità. Noi abbiamo 450 persone in isolamento fiduciario, stanno a casa, non possono lavorare e non sono positivi. Per questi ho chiesto al ministro, al governo, la possibilità per loro di lavorare. Spero che questo problema si risolva altrimenti svuotiamo il mondo della sanità", ha concluso Zaia.