Coronavirus, in Brasile oltre 20mila morti: è il terzo paese

Il Brasile è il terzo Paese al mondo per numero assoluto di casi, dietro a Stati Uniti e Russia, e il sesto per decessi, dietro a Stati Uniti, Regno Unito, Italia, Francia e Spagna, stando ai dati della Johns Hopkins University.