Ddl Zan, Faraone (IV): "Voterò il calendario, ma PD-M5s sbagliano se rifiutano dialogo"

"Io non voglio essere quello che si prende la responsabilità di affossare il ddl Zan, io voterò il calendario ed eventualmente che il 13 vada in aula ma è un errore. Pd e Cinquestelle se rifiutano il dialogo si prendono a responsabilità della contrapposizione con migliaia di emendamenti, voto segreto e rischio per donne e uomini che ad oggi non sono tutelati". Così Davide Faraone, capogruppo di Italia Viva, dopo l'incontro di maggioranza su ddl Zan. "Siamo ad un passo dall'intesa se Pd e Cinquestelle rialzano l'asticella fanno un grossissimo errore e mettano a repentaglio la legge. Noi siamo le sentinelle del Ddl Zan"