Di Maio: "Chiediamo accordo di governo su carcere per i grandi evasori"

"Sull'evasione fiscale una cosa non posso accettare, che lo Stato faccia il debole con i forti e il forte con i deboli". Così Luigi Di Maio in una diretta Facebook a proposito della manovra e delle prossime mosse del governo contro l'evasione fiscale. "Quello che mi interessa è che ci sia un accordo di governo affinché il carcere per i grandi evasori, quindi non più le multe, debba entrare nel decreto fiscale", ha aggiunto il ministro degli Esteri.