Di Maio: interlocuzione con gilet gialli ma non con violenti

"Lista con chi crede nella democrazia per cambiare le cose"