Disgelo M5s, accordo Grillo-Conte su statuto

Dopo giorni di tensioni e paventate scissioni, sembra tornare il sereno in casa 5 Stelle. Beppe Grillo e Giuseppe Conte hanno trovato un accordo sul nuovo statuto. Una svolta annunciata dal reggente Vito Crimi. "Una chiara e legittimata leadership del MoVimento 5 Stelle costituisce elemento essenziale di stabilità e di tenuta democratica del Paese" si legge in un messaggio congiunto del Garante e del leader incaricato. "Sono pienamente soddisfatto dell'intesa con Grillo. Ora ci sono tutte le condizioni per partire e rilanciare il Movimento", commenta l'ex premier. "Diamo via al nuovo corso", scrive su twitter il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. Plaude anche il presidente della Camera Fico.