Funerali Carrà, Raggi: "Grazie Raffaella, l'Italia si ferma. Sei indimenticabile"

(LaPresse) "Grazie Raffaella, queste semplici parole uniscono tutti noi". Sono le prime parole della sindaca di Roma, Virginia Raggi, durante i funerali di Raffaella Carrà, per "salutare una persona che fa parte della nostra vita". "Oggi l'Italia si ferma - ha aggiunto la prima cittadina - per rendere onore a una grande donna che è stata anche un'icona del nostro Paese e non solo nei confini nazionali". E poi, "un ingrediente segreto: un grande carisma, la capacità di trascinare e travolgere tutti coloro che lavoravano con lei o la guardavano. Tutti concordano su un aggettivo: indimenticabile". Al termine della cerimonia, tanti gli applausi che hanno accompagnato il feretro all'uscita dalla chiesa di Santa Maria in Aracoeli.