Gualtieri: "Fare presto per evitare depressione"

La bozza del Piano nazionale di rilancio è pronta e domani potrebbe arrivare sul tavolo del Consiglio dei ministri insieme al decreto semplificazioni. "Non c'è tempo da perdere per evitare una fase di depressione economica", avverte nella premessa il ministro Gualtieri che invita ad usare al meglio i fondi Ue. Il documento indica le linee del Piano che l'Italia metterà a punto per settembre basato su tre pilastri: "Modernizzazione del Paese, transizione ecologica e inclusione sociale e territoriale e parità di genere". Tra gli obiettivi principali del governo la riforma complessiva del fisco anche per le imposte indirette. Nessun condono ma più controlli antievasione, si specifica nella bozza.