Honduras, italiano linciato dalla folla: la sua casa data alle fiamme

(LaPresse) Un italiano è stato linciato da almeno 600 persone in Honduras, a Choluteca, perché sospettato di aver ucciso il suo vicino di casa. Gli abitanti hanno prima attaccato la casa di Giorgio Scanu dandole fuoco, come si vede nei video che circolano sui social, per poi ucciderlo con pugni, colpi e sassate. DISTRIBUTION FREE OF CHARGE - NOT FOR SALE