Il presidente di Coldiretti Sardegna: così speculano sul latte

"Abbiamo già i costi certificati ISMEA che sono 0,74 (centesimi); si immagini continuare a produrre a 0,60 che copre solo una parte dei costi di produzione. Noi vogliamo un euro al litro più Iva, altrimenti non tornano i conti, tornano solo a pochi a discapito di molti". "Non vogliamo elemosine; vogliamo che il nostro prodotto sia pagato. E finché ci faranno il prezzo gli altri non riusciremo mai a svoltare. I pastori della Sardegna devono essere tutti uniti, altrimenti creiamo danno anche ai pastori del Continente perché stanno portando il latte a costo basso, e costringendo a vendere al ribasso anche i nostri conterranei sardi e allevatori che ci sono sparsi in tutta Italia. Basta con la speculazione perché qui ci sono migliaia e migliaia di famiglie che hanno il diritto di andare avanti".