In Francia si dimette Edouard Philippe, nuovo premier Jean Castex

Philippe lascia dopo oltre tre anni, un periodo superiore alla media dei primi ministri che lo hanno preceduto. Tre anni movimentati fra riforme contestate, le piazze in agitazione con la protesta dei gilet gialli e infine la crisi Covid con cui ha chiuso il suo mandato. Ora viene dato per certo il suo ritorno a Le Havre, come primo cittadino.