La laurea al tempo del coronavirus: prima sessione video al Poli di Milano

(LaPresse) Aula vuota con la commissione riunita davanti a un monitor. Al Politecnico di Milano sono andate in scena in video conferenza le prime lauree nel difficile tempo del coronavirus. Al momento della proclamazione urla e applausi sono stati così solo virtuali. Con atenei chiusi e sessioni già fissate è l'unico modo per portare avanti il programma dell'Università. "E' molto originale anche se è un peccato perché il momento della laurea è di per se un momento speciale in cui la famiglia incontra noi docenti. Così è un po' freddo", spiega il professore Francesco Castelli Dezza.