Legge elettorale, Salvini: "Mi auguro che la Consulta dia la parola al popolo"

(LaPresse) "Mi aspetto che gli italiani possano scegliere, possano votare, che non venga loro sottratto questo strumento di democrazia che è il referendum". Queste le parole del leader della Lega, Matteo Salvini, da Bologna durante il tour elettorale. "La legge elettorale non può essere chiusa in due stanze fra tre partitini che vogliono tornare al proporzionale per salvare la poltrona", ha aggiunto l’ex ministro augurandosi che "la consulta dia la parola al popolo".