Libano, partiti di governo accettano piano riforme premier Hariri

Per il quarto giorno consecutivo, i libanesi sono scesi in piazza in tutto il Paese per chiedere le dimissioni dell'intera classe politica. La mobilitazione ha coinvolto centinaia di migliaia di persone che contestano i polici per la loro corruzione e l'incapacità di condurre riforme in un Paese con infrastrutture evanescenti.