Mandelli: costruire patto generazionale favorendo studi tecnici

"Perché è vero che c'è tanta disoccupazione però c'è anche molto spesso, e qua in Lombardia lo rileviamo, una non perfetta corrispondenza tra la formazione che il livello scolastico ti dà e quello che cercano le nostre aziende - ha spiegato - Il percorso è da fare fin dall'inizio, dalle scuole, cercando di rilanciare il ruolo degli Its che in Italia sono visti come un disvalore mentre in realtà la Germina e altri paesi europei dimostrano come una formazione in questi settori altamente specifici, professionali aiuta molto. Quindi con la formazione sul campo - ha concluso - cercare di integrare chi ha un esperienza da lasciare e chi vuole giustamente entrare imparando, con adeguate professionalità, il ruolo della realtà lavorativa".