Messico, guerra urbana a Culiacan dopo arresto figlio del Chapo

Secondo la stampa, che ha citato il Segretario di Stato per la sicurezza e la protezione dei cittadini, Alfonso Durazo, gli agenti hanno dovuto lasciar andare l'uomo per motivi di sicurezza e per tutelare l'incolumità delle persone.