Migranti, Salvini: dai francesi chiedo rispetto e aiuti concreti

"Sono contento di aver fatto la scelta che ho fatto nei giorni scorsi e di aver ridato dignità, orgoglio e centralità al popolo italiano. E penso che diverse cose cambieranno dal punto di vista non solo della ricollocazione che i francesi e gli spagnoli non hanno minimamente rispettato. Il nostro obiettivo è proteggere le frontiere esterne. Su questo stiamo lavorando con gli austriaci che guideranno l'Ue - insieme ai tedeschi - nei prossimi sei mesi, per un progetto che prevede la protezione del Mar Mediterraneo. L'Italia non può più essere lasciata sola".