Milano, Formigoni scherza coi giornalisti e poi va a pregare in Chiesa

Agli arresti domiciliari, recentemente concessigli, l'ex presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni ha diritto a due ore al giorno di uscita. Durante una di queste pause è stato visto nella chiesa di Sant'Ildefonso, vicino alla casa in cui sta ai domiciliari, in via Ruggero di Lauria. Prima ha scherzato coi giornalisti: "Sto bene, anche se sono state pubblicate alcune foto..." Formigoni dopo 5 mesi ha lasciato Bollate, il carcere alle porte di Milano dove si era consegnato spontaneamente dopo la sentenza con cui la Cassazione lo aveva condannato a 5 anni e 10 mesi in via definitiva per corruzione.