Minatori e Covid minacciano indios yanomami: appello a Bolsonaro

"Per quanto riguarda l'acqua potabile, gli indigeni si riforniscono di acqua dai fiumi che si trovano nella regione. Se per caso, uno di questi fiumi è contaminato a causa delle attività illegali, in particolare dei minatori con l'uso di mercurio, allora verrà portata acqua a questi gruppi".