No al Trattato sull'Energia, a Bruxelles con teste giganti

Roma, 6 lug. (askanews) - Manifestanti con le teste giganti di Ursula von den Leyen, Mark Rutte, Emmanuel Macron e Angela Merkel protestano a Bruxelles, chiedendo il ritiro dell'Unione Europea dall'ECT (il Trattato sulla Carta dell'Energia e l'annesso protocollo sull'efficienza energetica e sugli aspetti ambientali ad essa correlati approvato in maggio). Le teste giganti sono sotto una spada di Damocle.