Nuove misure anti-Covid, guerriglia urbana a Belgrado

(LaPresse) Guerriglia urbana martedì sera a Belgrado, dopo l'annuncio del presidente serbo Aleksandar Vučić di nuove misure restrittive per fronteggiare la pandemia di coronavirus. Scontri davanti al Parlamento, con i manifestanti che hanno fatto irruzione nel palazzo ma poi sono stati respinti dalle forze dell'ordine. E' quindi iniziata una sassaiola con la polizia che ha risposto con lacrimogeni.