Orsini (FederlegnoArredo): governo confermi misure in vigore

Milano, (askanews) - "Ci asteniamo da qualsiasi tipo di commento politico. Noi parliamo di numeri, di economia, di imprese e di salvaguardia di posti di lavoro. Abbiamo incontrato al Salone del Mobile, che è la nostra piattaforma più importante, quasi tutti i segretari politici. Diciamo che abbiamo avuto rassicurazione da parte di tutti sulle manovre che ad oggi sono in vigore anche perché credo che le cose fatte bene non si devono buttare via. Credo che Jobs Act, Industria 4.0, Bonus Mobili siano manovre da mantenere anche perché vogliono dire crescita, oltre a un'attenzione particolare all'estero. Con il mondo Ice si è fatto veramente tanto percorso insieme e anche questo è un pezzo di mondo governativo da salvaguardare". Lo ha dichiarato il presidente di FederlegnoArredo, Emanuele Orsini, a margine della presentazione dei dati di settore che genera un giro d'affari di 41,5 miliardi di euro, di cui metà composto da esportazioni, può contare su 79mila imprese con 320mila addetti e rappresenta i 5% del Pil, il 16% del totale delle imprese manifatturiere e quasi l'8% dell'occupazione nell'industria italiana.