Parigi: protesta dipendenti aeroporto, scontri con la polizia

(LaPresse) Proteste e disordini all'aeroporto di Parigi Charles De Gaulle. I dipendenti dello scalo hanno manifestato contro alcuni tagli agli stipendi bloccando un terminal. Ci sono state tensioni con la polizia, intervenuta in assetto antisommossa, ritardi dei voli e caos per i passeggeri. Gli agenti hanno cercato di disperdere i lavoratori anche con spray al peperoncino. I sindacati hanno negoziato con la direzione dell'aeroporto di Parigi i tagli agli stipendi legati al crollo dei viaggi aerei durante la pandemia. La direzione della rete aeroportuale della capitale francese afferma che le entrate sono diminuite dell'80% nel 2020 e che sta cercando di evitare i licenziamenti tagliando gli stipendi. I sindacati hanno annunciato scioperi e proteste fino a lunedì.