Paura e pochi clienti, ripartenza lenta per i ristoranti di Roma

"Siamo tornati a una proposta molto, molto semplice e paradossalmente molto più economica, perché secondo me tutti quanti noi abbiamo mangiato tanto ci siamo un po' sfogati in cucina e quindi non si esce per mangiare, almeno rispetto a prima, ma si esce per stare insieme, anche se a distanza", conclude.