Progetto NeOn, pubblico-privato alleati per ricerca farmaceutica

La Lombardia conta 28mila addetti nel settore farmaceutico, è seconda in Europa, nella regione si generano il 45% circa di fatturato e investimenti nazionali e hanno sede 19 Irccs con la conseguente produzione scientifica. "Abbiamo intenzione di proporre la creazione di alcune Zes, zone ad economia speciale in Lombardia: sono previste dal piano Juncker e sono lo strumento migliore per creare l'ambiente in cui aziende e ricercatori possono svilupparsi. Esistono in altre parti d'Europa e sono necessarie per essere competitivi nel mondo".