Regioni, riaperture differenziate da 18 maggio

Bar, parrucchieri e ristoranti potranno riaprire il 18 maggio. E' arrivato il via libera del governo alle regioni per la ripartenza di questi esercizi commerciali: ci saranno linee guida e regole generali uguali per tutti e differenziazioni territoriali a seconda dell'andamento della curva del contagio: in caso di risalita, l'esecutivo potrà intervenire per disporre nuove chiusure. Indicazioni che spettano al Comitato tecnico-scientifico e che saranno pronte tra giovedì e venerdì. "Inizia la fase della responsabilità per le Regioni", ha ribadito ai governatori il ministro per le Autonomie, Francesco Boccia.