Roma: usura, estorsione e riciclaggio a Porta Portese, 7 arresti

Infine, i criminali minacciavano i clienti dicendogli di appartenere alla famigerata "Banda della Magliana", facendo leva sulle omonimie con alcuni dei più noti componenti della famosa banda; in altri casi sono stati millantati rapporti stretti con le organizzazioni criminali dei "Casalesi" o dei "Casamonica".