Rugby, al via il Sei Nazioni. Il ct azzurro: "Voglio vincere"

"Lo facciamo per il rugby italiano e confido nel Sei Nazioni. Sì, noi osserviamo Sergio, Ali, Leo Ghiraldini, ma la gente vede anche altri giocatori come Giovanni Licata, Matteo Minozzi e Renato Giammarioli, e ci sono dei giocatori giovani che dicono "wow, finalmente questa volta c'è qualcosa di diverso".