Salvini: "Difficile un governo con Pd e Renzi che sostengono Conte"

(LaPresse) "È difficile governare con chi sta sostenendo Conte, valga sia per Renzi che per il Pd, io penso al centrodestra e ai tanti che sono a disagio a sostenere un governo che non è adeguato". Il leader della Lega, Matteo Salvini, risponde così in conferenza stampa a Montecitorio, a chi gli chiede con chi pensa di poter andare al governo di unità nazionale per sostituire l'esecutivo attuale. "La differenza tra noi e Renzi è che noi siamo all’opposizione e lui è alla maggioranza".