Usa, demolito il resto del palazzo crollato a Miami

(LaPresse) - E' stato demolito nella notte quel che rimaneva del palazzo crollato domenica scorsa nel sud della Florida, a Surfside vicino a Miami. Le squadre di demolizione hanno fatto esplodere piccole cariche controllate, un passo fondamentale per poter riprendere la ricerca delle vittime consentendo ai soccorritori di accedere a nuove aree. Finora sono stati recuperati i resti di 24 persone, con 121 ancora disperse.