Usa, la Camera firma legge anti shutdown. Trump: "Avanti con il muro"

Negli Stati Uniti, anche la Camera dopo il Senato, ha approvato la legge bipartisan che finanzia il governo sino a settembre evitando un nuovo shutdown ma senza concedere fondi per il muro col Messico auspicato da Donald Trump. La Casa Bianca, però, ha confermato che il presidente americano è pronto a dichiarare l'emergenza nazionale nel tentativo di bypassare il Congresso e ottenere maggiori finanziamenti per il Muro. Ferma l'opposizione della leader della maggioranza democratica alla Camera, Nancy Pelosi: " Il problema delle armi da fuoco in America è la vera emergenza nazionale, non la sicurezza al confine con il Messico".