Vincenzo Bianconi: gli umbri votino con la testa e non di pancia

Ma se verrà eletto quale sarà la prima cosa che farà? "La legge di democrazia partecipata! E ringrazierò gli umbri per aver avuto il coraggio di votare con la testa e non con la pancia perché se gli umbri voteranno con la pancia saranno dolori. Per cinque anni", conclude.