Violenza donne: a Milano inaugurata una nuova panchina rossa

(LaPresse) Tre direzioni da seguire per "sconfiggere in modo definitivo il fenomeno terribile della violenza sulle donne". A parlare è Pierluigi Stefanini, presidente del gruppo Unipol, in occasione dell'iniziativa 'Non ballo da sola' promossa da Cubo Unipol, nello spazio The Dap a Milano. "La prima è l'educazione - ha affermato -: è fondamentale. La seconda sono i processi culturali, alla base della costruzione del rispetto della parità di genere; la terza è coinvolgere tutti i luoghi di lavoro affinché il processo per la costruzione della parità di genere sia concreto". Il tema della lotta alla violenza sulle donne va affrontato "con grande determinazione, serietà e impegno". "La pandemia - ha sottolineato - ha acuito un fenomeno non più tollerabile". "Come gruppo abbiamo valori che ci guidano, come la solidarietà, il rispetto, la lungimiranza - ha sottolineato -, valori fondamentali a maggior ragione se vogliamo costruire una parità di genere che sia un fatto vero, che accade, non solo un'indicazione". La panchina rossa scoperta oggi a Milano, fa sapere infine Stefanini, è "la terza che inauguriamo come Gruppo Unipol, dopo quelle di Bologna". "A queste tre - ha concluso - ne seguiranno altre in altre città italiane".