Violenze in carcere, la direttrice: "Santa Maria Capua Vetere non è questo"

(LaPresse) - "Santa Maria non è questo, non sono queste immagini. Da quando io sono qua, e anche precedentemente, non è mai stato torto un capello a nessuno" Così Elisabetta Palmieri, direttrice del carcere di Santa Maria Capua Vetere, ai giornalisti presenti all'esterno dell'istituto, in merito alle violenze perpetrate nel carcere nell'aprile 2020. "Io lì con manganello? Non c'èro" ha aggiunto.