Whirlpool, rabbia e tensione tra gli operai durante l'assemblea straordinaria

Rabbia e tensione fra gli operai della Whirlpool di Napoli durante l'assemblea straordinaria che si è tenuta in fabbrica dopo l'incontro con il governo, ritenuto deludente. I lavoratori, esasperati, non credono più alle continue passerelle di politici e figure istituzionali che, nell'ultimo anno e mezzo, non hanno portato a nessuna soluzione concreta.